Si parla di Catene e di Gelaterie artigianali

Un argomento “caldo” di queste ultime stagioni è sicuramente la discussione sul futuro della gelateria artigianale in un mercato sempre più invaso dal fenomeno delle catene e dei franchising che  spesso si propongono con un’immagine fotocopia della tradizionale gelateria artigiana.

gelateria artigianaleLe domande che si sentono più spesso nei corridoi delle fiere, tra i colleghi e in alcuni blog sono:

  1. Ma cosa vuol dire gelato artigianale?
  2. E’ artigianale il gelato miscelato in un laboratorio centralizzato e poi spedito in tutto il mondo per essere solo mantecato sul posto?
  3. E’ artigianale il gelato fatto con l’utilizzo di prodotti composti pronti all’uso, da miscelare solo con acqua e/o latte e panna?
  4. E’ artigianale un gelato mantecato e surgelato per settimane e poi venduto come fresco?
  5. E’ artigianale il gelato soft (o mantecato espresso come qualche genio del marketing lo chiama oggi)?
  6. E’ artigianale il gelato fatto con metodi tradizionali ma utilizzando ingredienti di scarsa qualità?

Mi piacerebbe che qualcuno provasse a rispondere seriamente a queste domande…

Io qualche opinione me la sono fatta e vorrei metterla in discussione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *